Immagine UHF Cabinet

UHF Cabinet

COME FUNZIONA
Tutti i capi/articoli sono muniti di un dispositivo d’identificazione RFID UHF.
Grazie alle sue dimensioni esterne ridotte ((1320 x 480 x 1960 mm / larghezza x profondità x altezza), il distributore di divise ospedaliere B2K UHF Cabinet può essere posizionato in spazi stretti come i corridoi di accesso ai reparti.
Può contenere fino a 450 capi (a seconda del loro ingombro) di diversi modelli e di diverse taglie.
I capi/articoli sono posizionati in cassetti che misurano 600 x 400 mm, di altezza variabile da 50 a 200 mm; il rifornimento e il ritiro dei capi/articoli è facilitato dal fatto che i cassetti sono parzialmente estraibili.
Il suo utilizzo è facile e intuitivo grazie al video tattile (in opzione) che serve da interfaccia con l’utente e alle luci led che forniscono indicazioni sull’apertura e la chiusura delle porte. Il sistema del distributore di divise ospedaliere è anche fornito di allarme acustico che avverte l’utente nel caso in cui le porte non siano chiuse correttamente.

RITIRO
L’utente si identifica tramite il suo badge o codice personale nel distributore di divise ospedaliere B2K UHF Cabinet.
Una volta l’utente identificato, il sistema visualizza la sua dotazione e sblocca le porte per permettere il ritiro dei capi assegnati.
Terminata questa operazione, le porte si richiudono e i tag UHF di tutti gli articoli nell’armadio vengono letti, aggiornando così l’inventario in tempo reale e assegnando i capi mancanti (rispetto alla lettura precedente) all’ultimo utente che si è identificato.

RIFORNIMENTO
L’operazione di rifornimento è altamente ottimizzata nel distributore di divise ospedaliere B2K UHF Cabinet.
L’operatore si identifica, sbloccando allo stesso tempo le porte. Deve quindi semplicemente posizionare i capi nei cassetti, suddivisi per modello e per taglia, senza che sia necessario identificarli manualmente. Al termine dell’operazione di rifornimento, l’operatore può richiudere le porte.
A questo punto, il sistema legge tutti i tag UHF degli articoli nell’armadio e aggiorna l’inventario.

DEPOSITO CAPI SPORCHI
La buca di deposito dei capi sporchi può anche essere installata in posizione remota rispetto all’armadio. Quando un capo sporco viene depositato, un dispositivo di lettura legge il codice dell’articolo e aggiorna il credito dell’utente.

Video
Foto
Soluzioni per
OSPEDALI
1
INDUSTRIE
2
HOTEL
3
Metalprogetti Spa

Via A. Morettini, 53
06128 Perugia - Tel. 075 5000005 + Fax 075 5000006
info@metalprogetti.it - www.metalprogetti.it